skip to Main Content

Torta integrale di carote e mandorle

Ecco una variante integrale della classica torta di carote e mandorle, leggera e genuina, ottima per variare la colazione o preparare una merenda gustosa e salutare per i più piccoli. Questa ricetta è priva di latte o derivati, quindi adatta anche a soggetti intolleranti al lattosio.

Vediamo gli ingredienti che ci serviranno:

  • 300 g di carote
  • 230 g di farina integrale
  • 3 uova
  • 80 g di zucchero di canna
  • 80 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • succo e scorza di un’arancia
  • 1 cucc.ino di cannella (facoltativo)

Vediamo come preparare la torta integrale di carote e mandorle:

Per prima cosa sbattere le uova con lo zucchero di canna con le fruste elettriche. Nel frattempo tritare le carote finemente e unire l’olio di semi fino ad ottenere un composto cremoso. Infine aggiungere la farina, il lievito setacciato, la cannella, il succo e la scorza di arancia e impastare il tutto. Riporre l’impasto in una teglia rivestita con carta da forno ed infornare a 170° per 40 minuti. Infine spolverare con zucchero a velo!

Possibili varianti:

In caso di allergia alle uova è possibile sostituirle nell’impasto con latte o yogurt, eventualmente di tipo vegetale per un’alternativa vegana. In particolare un uovo è sostituibile con 50ml di latte o metà vasetto di yogurt.

Curiosità:

Questo dolce è ricco di fibre, vitamine, minerali e antiossidanti dovuti alla presenza di farina di tipo integrale, carote e mandorle. Queste ultime in particolare, come tutta la frutta secca, sono anche ricche di grassi buoni della serie omega-3, molto importanti per il nostro organismo, ma che spesso risultano purtroppo carenti nell’alimentazione di molte persone. Si tratta quindi una torta altamente nutriente oltre ad essere poco zuccherata, cosa che la rende un’ottima alleata in caso di attacchi di fame o voglia di qualcosa di dolce ma pur sempre salutare, senza rinunciare al gusto.

Condividi sui social

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su print
Stampa
Back To Top