skip to Main Content

Burger di Ceci

I burger di ceci sono un’ottima idea per consumare i legumi in alternativa a zuppe o insalate, apprezzata anche dai più piccoli. E’ possibile fare dei burger vegetali con tutti i tipi di legumi (fagioli, lenticchie, piselli), possibilmente da utilizzare sempre secchi perché meno ricchi di sale e migliori dal punto di vista nutrizionale. Ricordo che secondo le linee guida internazionali per la sana alimentazione andrebbero consumate 3-4 porzioni di legumi a settimana!

Ingredienti (per circa 6-7 burger):

  • 100 g di ceci secchi (prima messi in ammollo per 12 ore e poi lessati, il peso finale dovrebbe essere intorno ai 300 g)
  • Un uovo
  • Una patata lessata
  • 150 g di verdure cotte a piacere (io ho usato il cavolfiore, ma vanno benissimo anche carote o zucchine) oppure un’altra patata
  • 80 g di pangrattato per l’impasto e altro all’occorrenza per la panatura
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1/2 scalogno o uno spicchio di aglio tritato
  • rosmarino e noce moscata a piacere

Prepariamo i burger:

Tritare i ceci e le verdure con gli aromi e mescolare insieme a uovo, pangrattato e parmigiano. Lasciare l’impasto in frigorifero per qualche ora. Infine formare dei medaglioni dal diametro di circa 8 cm. Io li ho cotti sulla piastra (7-8 minuti per lato) proprio come i burger di carne, ma si possono fare anche in forno!

Possibili varianti:

Questi burger sono vegetariani, per cui negli ingredienti sono presenti uova e formaggio. Eventualmente è possibile ottenere una versione vegana togliendo il parmigiano e l’uovo e aumentando il quantitativo di verdure con un filo di olio extravergine d’oliva per amalgamare meglio, oppure aggiungendo dei cereali come il miglio o la quinoa lessati per aumentare leggermente l’apporto proteico (variante perfetta anche in caso di allergia alle uova).

Condividi sui social

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su print
Stampa
Back To Top